Un pezzo di informazione

http://sfoglia.altervista.org/io-leggovoto-e-poi-fuggo-ma-non-sempre-e-cosi/  Molto tempo fa scrissi questo articolo, dopo diversi anni lo vado di nuovo a ripresentare perché non è passato fuori moda ma è attuale anche oggi , nel tentativo di apportare qualche modifica,lo stretto necessario per dire ancora la mia....E scrivere non è una necessità,ma sto in contatto con tutti voi sempre che mi accettiate!                                Per un blog e chi lo tiene ritto non è facile destreggiarsi e parecchie volte si brancola nel buio più totale , i miei articoli , o chiamiamoli post sono concisi brevi per una scelta che anni indietro mi hanno portato alla popolarità, con 300 e 500 visite al giorno , e non per questo me ne vanto , perché mi sono sempre ritenuto al livello basso rispetto agli altri. Forse avrò perso la mano , forse dopo anni di silenzio ora è più difficile ottenere del consenso , ma cosa importa se c'è sempre qualcuno che mi segue,e poi ti accorgi che non sei più giovane come 10 anni fa quel lasso di tempo che tutto cambia , tutto ti sfugge e non lo acchiappi più. Non voglio farmi compatire ,non è mia intenzione! Ma una cosa non si sbaglia :  per un blogger modesto come lo sono io non è tanto raggiungere il traguardo, ma almeno intravederlo in lontananza , quello che desidero.                   

Post popolari in questo blog

APPROFITTARSI DEI GIOVANI

LE TRE FACCE DELL'INFORMAZIONE

NON POSSIAMO FARNE A MENO

BATTER CASSA PER UN COMUNE

IL POVERO, QUEL CAPITOLO NON CHIUSO