Gli animali sono loro i protagonisti dei nostri giorni

Cani,gatti,sono loro che riempiono le testate giornalistiche, e nel web forse di più.. Una bella notizia se in un giornale compare un articolo dove il cane ha ritrovato la padrona, come del cane in pessime condizioni e adottato da qualche famiglia che ama gli animali, ma gli esempi non finiscono qui'... Insomma l' animale viene da molti considerato, ma da altri abbandonato e maltrattato ..Un Italia divisa ma c'è sempre qualcuno che aggiusta la toppa , e deve essere così , perché il nostro miglior amico è quello a quattro zampe e ricordarselo sempre ci permette di amarlo e considerarlo. Io amo gli animali per un semplice motivo: non dicano niente ma fanno tanto, e come se lo fanno! Nel web, sui giornali ogni momento è buono per raccontare una loro storia, e non ci si annoia mai,a differenza di altre notizie che se importanti non fanno clamore, anche perché siamo stanchi di politica,economia,sociale .Il cane però c'è sempre una restrizione, in alcuni esercizi pubblici non può entrare, nelle spiagge non può giocare e neppure farsi il bagno, per i cani di taglia grande ci vuole la museruola, nei treni deve pagare il biglietto senza sconti...una miriade di problemi che prima di possederlo uno deve sapere.Molto si è fatto in questi 40 anni,ma altro si deve fare e non basta le leggi per fare questo ma la costanza e l'amore per questi animali, questo è il succo dove ogni problema verrà risolto. Perché anche se quell'articolo ci fa piacere leggerlo, ci deve far piacere e pensare, come se si trattasse uno della nostra famiglia, e intendo figlio/a che volete il loro bene. La prossima volta che leggete sugli animali,sia cose brutte o gradevoli provate a immergersi nei loro panni e a quel punto avrete fatto 13, bella vincita!!!

Post popolari in questo blog

APPROFITTARSI DEI GIOVANI

LE TRE FACCE DELL'INFORMAZIONE

NON POSSIAMO FARNE A MENO

BATTER CASSA PER UN COMUNE

IL POVERO, QUEL CAPITOLO NON CHIUSO