Non dimenticare loro...

Artisti di strada...e la città non è più sola ! Bella questa frase ed è anche realtà, sono quelle persone che movimentano una via,piazza,strada ma che con la loro musica,spettacolo,intrattenimento e tanto altro ancora si fanno conoscere, in sordina e niente clamore e meriti ...ma ugualmente bravi da applaudire ogni loro batter di ciglio e performance. Queste persone amano la strada,e chi meglio della strada può insegnare,istruire ,dare voce alle emozioni che oggi sembrano fuori luogo...ma ugualmente interessante per chi è coinvolto. La strada è gli artisti sono tutt'uno e si parlano, si esprimono e danno dei risultati,non a caso nessuno di loro vorrebbe apparire in televisione, per essere uno strumento non di ascolto ma di tortura, dove tutto è fatto a tavolino e architettato per gli indici d'ascolto. La semplicità è l'essenza della buona riuscita con un pizzico di bravura che non basta mai, e loro ormai lo sanno bene,e stanno in contatto con il pubblico più che non si pensi , il miracolo del comunicare e di farsi ascoltare.Un elogio,un complimento ,un saluto a queste persone che fanno stare bene tutti noi mentre andiamo a fare acquisti, visitiamo una via e una piazza lo dobbiamo fare, in questa società un po' trascurata con mille facce e mille vedute. Non a caso la prossima volta,soffermiamoci e guardiamo cosa hanno da offrire,e qualche Euro non guasta mai!

Post popolari in questo blog

APPROFITTARSI DEI GIOVANI

LE TRE FACCE DELL'INFORMAZIONE

NON POSSIAMO FARNE A MENO

BATTER CASSA PER UN COMUNE

IL POVERO, QUEL CAPITOLO NON CHIUSO