Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

Se muori la tua tomba diventa il mio letto...

Immagine
"Amore senza fine" Un' amore per sempre anche dopo la morte..."ma si potrebbe pure dire ti amerò in vita e in morte" e il genere umano ama molto intensamente sia i figli,moglie e marito e parenti più stretti...e alla loro scomparsa tragici episodi capitano, ma c'è chi più forte va avanti e chi più debole soccombe alle circostanze. La morte della propria moglie,oppure del marito e infine dei figli è una vita che se ne va',persa e dove non riesci a capire perché sia successa,che rintanarti e vedere tutto nero sia ovvio che sia così..non domandandosi gli altri scopi che gli caratterizzano.Di tutte le sofferenze che possiamo incontrare nel nostro cammino per la quotidianità e la sopravvivenza,la cosa peggiore è perdere un nostro caro che improvvisamente si ha un cambio di rotta drastico e perfino non riconoscerci più! Ma risulta normale che perdere un nostro caro dopo anni del quale lo abbiamo tirato su e le sue parole erano le nostre,i suoi sguardi erano …

UN ESTATE BOLLENTE| E non parlo del clima...

Immagine
Il 31 luglio e' la giornata mondiale dell' orgasmo , terzo anno di celebrazione e dell' estasi generale.. dove non è nota a tutti,ma di importanza notevole. Se il sesso e l'orgasmo fa impazzire tutti in quanto quest'anno le vendite di oggetti per stimolare il sesso femminile sono andati a ruba,sempre alla ricerca di eccitare e stimolare le parti intime femminili per dare alla donna il massimo piacere.Se si pensa che le endorfine rilasciate dopo il sesso concedono molteplici benefici sulla vita quotidiana ed un efficienza sul lavoro,detto dagli esperti,provare per crederci. Nella ricerca su google l' orgasmo è in primo piano e degli oggetti di stimolazione.. Insomma un estate bollente e non di clima stiamo parlando ma di un tabù ormai seppellito e dove il corpo femminile e' alla ribalta e l'eccitazione ancora di più! Un fatto è certo sperimentiamo tecniche nuove per conoscere meglio il corpo femminile e delle risposte che può dare...e di quell'estas…

STELLE , GALASSIE|Alla ricerca di una bellezza e paura

Immagine
Quante volte abbiamo guardato il cielo stellato di notte a braccia aperte come per essere nostro e abbracciarlo..."romanticismo e bellezza" anche se la nostra immaginazione va oltre le stelle e da quello spazio profondo dove trovare le risposte.Siamo infinitamente piccoli davanti a quel cielo stellato e dove solamente i telescopi possano andare oltre l'occhio umano,ma pure questi hanno dei limiti e più in là non si va! L'universo è così tanto grande che impossibile visitarlo e scrutare cosa ci sia nei paraggi e le supposizioni e il prevedere non ci aiuta per niente.. come c'è vita nelle galassie e in quali forme ? Come la terra c'è ne sono altre di simili?  Gli extraterrestri esistono davvero? E sono già fra noi? Se noi veramente siamo i"figli delle stelle" e dalle stelle che si è creato l'uomo.. allora possano aver creato un essere superiore o con aspetti diversi, una supposizione da non scartare in quanto l'essere umano è sempre un rebus …

NON DORMIRE SUGLI ALLORI | questo mondo illeggibile

Immagine
Non mi fa per niente rabbia vedere delle giovani coppie spensierate e intente in una risata,questo vale pure per tutti gli altri che ormai di giovinezza rimane acqua passata...mi rallegra e mi da entusiasmo;ma dall'altra mi intimorisce e mi domando se veramente questo mondo e' tutto da ridere o tutto da piangere..
(anche se le lacrime ormai sono sparite da quando abbiamo pianto) e l'unica cosa è prenderla allegramente per non tagliarsi le vene. Non so quanti di voi che mi leggono e mi sostengono leggano i giornali sia cartacei e online prima di andare a lavoro o andare a fare compere o semplicemente pulire la casa per le casalinghe,e trovare articoli di ogni genere come di stragi,di politica,di società che non promettono niente di buono ma anzi danno quel senso di disagio e la giornata è sciupata....(questo anche i miei post di questo blog sono da sottolineare) ma l'informazione è pure questa.Se questo disagio di essere informati per tanti e per altri non esserlo infl…

VIVERE PER SEMPRE|dove si spinge la scienza

Immagine
Un sogno di tutti:"combattere la morte è vivere all' infinito" e la scienza che mansioni ha in tutto questo? La cronica o crioconservazione ha come obbiettivo di non vincere la morte,ma regalare un po' di tempo nell' attesa che i progressi della scienza trovino il modo di sconfiggerla... infatti i corpi e i cervelli dei defunti dopo una lavorazione vengano preservati nell' azoto liquido a meno 196 gradi;e America e Russia sono già a pieno regime. Insomma la resurrezione e rinascere un'altra volta non è poi così lontana.. ma nell'attesa che definitivamente si possa sconfiggere la morte le domande vengano spontanee :"perché dovremo vivere per sempre a che scopo?" Anche perché si va contro natura,l'umano è fatto per nascere e morire ,si scombussola quell'insieme di fattori che stanno all'origine della vita. Ma un'altra domanda viene da chiedersi:"la morte perché ci fa tanto paura?" Se la scienza arriverà un giorno dov…

A 14 ANNI | il fatto di trovare un appoggio

Immagine
14 anni e anche prima,sia la ragazzina o il ragazzino per via della costante ricerca di una sicurezza emotiva e sentimentale che i familiari e la società non da,sperimenta il mettersi insieme ,un fidanzamento e qualcosa da aggrapparsi, maschio e femmina uniti per chi sa quanto? Ma l'importante stare insieme e condividere quel mondo ingiusto,e da qui i primi rapporti sessuali,i primi litigi e incomprensioni che sono frutto dell'amore giovanile e guai se non ci fossero. Già ho parlato di questo in un post ma di lavoro e di approfittarsene.. che dopo in14 anni il calvario per loro inizia. Ma per i genitori questo loro appoggio non tutti acconsentono, "quel ragazzo non è fatto per te..ti ritroverai male!" - "quella ragazza è troppo svestita la da a tutti!" Sono alcune raccomandazioni che sia il padre o la madre impartiscono al proprio figlio/a solo per il timore che possa ritrovarsi male;e un amore frenato si ritorge contro i genitori fino ad ottenere un odio.…

LA FINESTRA SUI BLOGGER

Immagine
Se i blogger negli ultimi anni hanno perso popolarità e nessuno sembra assecondarli,come comunicati stampa,del quale i giornalisti sono un po' responsabili... c'è un'altra prospettiva del quale molti usano la comunicazione come una sorta di gioco,e le"bufale in rete" ne è una dimostrazione, ma pure dare in pasto qualcosa al pubblico tanto per esserci.. più visualizzazioni e gradimento e magari tanti commenti che fanno di tutto questo una sorta di miscela esplosiva. Io mi ritengo fuori da tutto questo malgrado non mi riconosca dai miei simili in quanto ci sono prepotenti e non,ma in grado di fare danni a tutti noi onesti. Quando non c'èra internet la comunicazione e le parole erano per quattro gatti e solo nel bar , oggi si evolve a tal punto che le nostre parole valicano le frontiere fino a raggiungere l'inverosimile...ma di tutto questo aspetto lanciamo solo del marcio se ci sono blogger senza scrupoli e di quello che digitano sulla tastiera del compute…

3° GUERRA MONDIALE| I possibili scenari in atto

Immagine
Se dobbiamo temere sulla Corea del Nord,dobbiamo pure temere le due grandi nazioni come l'America e la Russia che fanno di questo secolo una loro rivincita. Cose da apocalisse e se mai ci sarà si combatterà con bombe atomiche in modo che la storia ancora una volta si parli e rimanga nel tempo..dove Adolf Hitler e Mussolini sembrano lontani anni luce,e del quale non abbiamo imparato niente,non hanno imparato niente! A chi fa comodo una terza guerra mondiale,no indubbiamente alla popolazione e neppure chi è in prima linea come i soldati..ma qualcosa pur ci deve essere per rivivere il 1940-45 e rileggere gli orrori di allora e gli errori fatti ma mai presi in considerazione. Non so se l'umano usa la guerra per rivalersi per essere supremo,dato per scontato che ci rimette in prima persona..e di quei potenti su quel tavolo dei bottoni che decidano la sorte di Milioni di cittadini..in barba ai morti che ci saranno. Dittatori,gente che vuole conquistare una città,il mondo nella stor…

CLASSE 1962 | Fatevi avanti

Immagine
"Classe 1962 fatevi avanti se ci siete"Questo un anno da ricordare e non per gli avvenimenti accaduti.... ma semplicemente perché sono nato io e tanti altri che è bene si facciano avanti e di storie ne hanno da raccontare... diciamo pure i fatti più salienti sono accaduti in questo anno,e si respirava tutta un'altra aria anche se la tecnologia e il miglioramento dopo la guerra si faceva sentire, sia in bene o in male sarete voi nel deciderlo. Ma una cosa mi rimane nel cervello c'era più umanità e meno egoismo..e la cosa per uno come me nato in un paesino non mi faceva per niente disgusto,anzi ci si conosceva tutti e alla prima occasione ci si dava una mano a vicenda; che poi col passare del tempo fino ad oggi sembra inverosimile e da non crederci! Oggi non abbiamo più le regole,il buonsenso e l'atteggiamento di aiutarci a vicenda e ognuno pensa per sè...un dispiacere una sconfitta del progresso e dei soldi,se si pensa che a quell'epoca non era tanto il guada…

HACKER | La guerra di oggi e di domani

Immagine
Non se ne parla più del dovuto , forse per non far impaurire tutti noi ,ma la guerra è già iniziata e di una guerra che non si combatte con carri armati,bombe , fucili..ma più distruttiva di quanto si possa credere;e riguardano gli esperti di sistemi informatici in grado di introdursi nelle reti informatiche protette,di distruggere i dati e perfino far interrompere l'energia elettrica in città intere. Sono tanti,tantissimi e lavorano invisibili e indisturbati,dove banche, e governi li temono,ma non trapela niente e tutto sembra normale;ma non lo è affatto! È la nuova guerra digitale che tutti noi abbiamo paura sia per trovarci col nostro conto corrente ripulito,sia per non avere la luce in casa,e infine qualche virus sul nostro computer molto forte che non ci sono rimedi. Insomma le molteplici occasioni che questi"esperti in informatica" possano arrecare sono infinite e stare attenti non serve a niente e per ora hanno sempre vinto loro,sia per i ricatti alle banche e do…

LA VITA|quel qualcosa che ci manca

Immagine
Così è la vita, in Francia si direbbe:"telle est la vie" mentre in Inghilterra"that's Life" cambiano i paesi ma le motivazioni per esprimere questa vita sono le stesse,e se da un lato guardarsi allo specchio ci da un senso sia negativo o positivo, dall'altro quel viaggio verso la felicità ci consente di aggrapparsi a qualcosa,anche se non sempre ci riusciamo.Questa nostra vita così mostruosamente stressante,da cercare sempre una scappatoia per uscirne illesi ,ma è come vincere alla lotteria non si sa mai la fortuna quando arriva,e poi acchiapparla per tanti un miraggio! Ma costantemente ricerchiamo degli interessi,svaghi,motivazioni per non pensare nel tentativo che"quel domani sia meglio di oggi"ma tutto risulta invano se i problemi si accumulano da non saperli dove metterli ,e comincia una depressione cronica dove tutto diventa nero anche se non lo è. È proprio quel qualcosa che ci manca,e come vivere una vita a metà,vorremmo fare tutto e di pi…

IL PARLAMENTARE| quel vitalizio che ci pesa

Immagine
Il vitalizio del parlamentare è una rendita concessa al termine del mandato parlamentare e si protrae "vita natural.. durante" L'abolizione dei vitalizi... non sarebbe una mossa affrettata in un momento così difficile per il paese,ma si sa faranno barriere e il campanellino suonerà più volte. Quella vita da parlamentare a canto loro dura e da essere premiata e guai a mettersi nel mezzo per quel reddito tanto sospirato da diventare per forza un parlamentare sia con le buone o con le cattive...la politica delle poltrone facili e dei soldi ancora di più! Un calcio nel sedere sui cittadini e chi lavora per otto e più ore al giorno per 1000 € al mese,senza contare per chi il lavoro risulta un miraggio. Non voglio che"loro"diano il buon esempio a tutti noi...ma un po'di controllo e ritegno,come di umanità sia necessario darla se si vuole crescere ed essere competitivi con paesi stranieri, ma forse hanno vedute diverse e ideali e non vedano più la del loro naso. …

ANCORA SUI GIOVANI | la speranza di non perderli

Immagine
Non  si perde la speranza sui giovani. In quanto sono il nostro pilastro che ci sorregge ..APPROFITTARSI DEI GIOVANI Parlare ancora sui giovani vuol dire"volerli un po' aiutare"approfondire un tema caldo e nello stesso tempo denunciare tutte le malefatte che si trovano nel loro cammino. La scuola non aiuta ad immettersi sul lavoro,ne di fare scelte ragionevoli, e se di una Laurea e diploma posseggono non sempre sono avvantaggiati nel trovare lavoro e speranza,ma lo stato d'animo non sarà mai a terra in quanto hanno imparato che l'Italia ci sono poche occasioni e delle quali tutte a svantaggio di loro come se si trattasse di una sventura persecuzioni.Inutile dire che lo Stato non è presente,quel datore un po' troppo arrogante,e di una società che si riconosce"il giovane" ma non viene valorizzato come dovrebbe..e di stereotipi appiccicati ne hanno in abbondanza.Se da un lato il giovane smette di cercare il lavoro,non lo fa per non avere voglia di lav…

Quell'acqua che manca

'L'Italia è condannata'. Siccità, il terrificante allarme dell'esperta: 'Cosa accadrà al Paese': ... Io ho scritto questo  è poi aggiungo che il problema dell'acqua non si era mai preso in considerazione fino ad oggi,Roma un caso dove si è messo un moto un meccanismo di razionare l'acqua e di domandarci le cause di questo fenomeno, un'acqua che fino a poco tempo fa si è sciupato e per scopi vari,come se fosse un pozzo senza fine... come sempre interveniamo quando c'è la catastrofe e non prima.Dobbiamo abituarci a farne senza? Questo no' ma l'allarme scatterà sempre e per questo dobbiamo prepararci e avere razionata quella che uscirà dal nostro rubinetto,un cambiamento di rotta che influirà sulla nostra vita,magari ci farà capire tante cose che oggi impensabili. Ma potremo stare tranquilli che non succederà niente e non ci faremo la guerra per questo liquido essenziale? Diventerà oro nero? Stiamo attenti perché possiamo fare a meno del vi…

VITA DA STAR

Immagine
Gossip  Come è dura essere una celebrità,dove i riflettori sono puntati proprio su quella persona,e i Vip e tutti i protagonisti dello spettacolo e della televisione ne fanno l'idolo di battaglia; e se ne inventano di tutte per apparire e far parlare di se .Non contenti di sedere su una poltrona e raccontare di se stessi e del successo che hanno avuto,come dei problemi...in spiaggia mostrano tutte le loro doti e bellezze con micro-slip per le donne e fisico bestiale per gli uomini e si fotografano pure dando in pasto ai social network e alle testate giornalistiche... dove si spinge la vanità! Loro si che sanno come fare per non passare mai fuori moda ed avere il successo garantito,e noi poveri immortali vediamo tutto questo con interesse e partecipazione,sia dai giornali di gossip e sia nel web dove corrono alla velocità della luce e dove niente si ferma e tutto e' accettabile.Dalle foto scandalo,all'amore perduto i nostri occhi non vedano altro,dandoci quel sogno,quella i…

LE DONNE|la perversione sotto le lenzuola

Immagine
La 'cosina' ch lo e fa impazzire le donne a letto: l'ultima (clamorosa) perversione sotto le lenzuola: ... ormai non si ha più i gusti per il sesso è come eccitare una donna,e da un paese straniero da cui parte tutto,novita' che vanno e vengono per poi ritrovarsi senza niente. Il porno fara' la sua parte non lo metto in dubbio ma la cosa è non esagerare da far diventare"la donna"oggetto di piacere solamente. La donna si eccita in mille modi e non importa di un mostruoso giochino.Una clamorosa sconfitta per il genere femminile!

VIETATO RESPIRARE| inquinamento e follie

L'inquinamento dell'aria, e non basta dire e scrivere nei locali pubblici"vietato fumare" d'ora in avanti bisogna dire:"vietato respirare" e scrivilo in stampatello fuori all'aperto ,in mezzo alla città tra fumi delle auto e fumi delle fabbriche.... Insomma anche se non succederà mai perché dobbiamo respirare per sopravvivere... questi veleni ci uccidono e non basta essere un fumatore accanito perché succeda tutto questo.Quello che il fumare non fa,lo fa l'aria stessa per ucciderti e avere un tumore al polmone,basta stare vicino a qualche fabbrica o petrolchimico che butta fuori veleni a non finire...le auto e tanto altro che le intossicazioni e il respiro diventa affannoso. Un male che portiamo da anni da quando il progresso ha fatto capolino e la globalizzazione ha innescato la miccia...inquiniamo sempre di più e tutto questo si ritorge contro noi stessi dando a quel cielo opaco e grigio come da apocalisse. Purtroppo ridurre l'inquinamento…

La Torino - Lione , quella Valle di Susa rovinata

Immagine
Come le grandi opere portano a deturpare un paesaggio e lo rendono irriconoscibile con un cantiere che non avrà mai fine ,e dove i No Tav  protestano di una battaglia già persa dagli inizi. La Valle della disperazione e di un progetto la Torino Lione con dei costi enormi. Se da una parte i No Tav protestano e gli scontri sono venuti anche poche ore fa con bombe carta e sassaiole contro la polizia,dall'altra la Francia si prende una pausa sull' intera opera per capire quanto costa e se è veramente necessaria! Insomma se la Francia vuole vederci chiaro, tutto all' opposto dell' Italia che ormai si è messa con l' l'idea di fare con questa opera colossale una cartolina della Bell 'Italia e da essere orgogliosi da mostrare. Come sempre per questa infrastruttura si sciupa un bel paesaggio e un'intera vallata con recinzioni e -filo-spinato di un cantiere nato male e morirà ancora peggio.I' Italia e Francia tanto vicine ma con ideali diversi e fra i due si …

IL TURISMO IN ITALIA PREGI E DIFETTI

Immagine
Come siamo messi col turismo in Italia? Basta tutto questo per risollevare lo stivale? E che diamo al turista? Forse il turismo come lo intendiamo è solo nel guadagnarci e dare sempre meno in cambio!  Una nazione che pensa che col turismo di risolvere tante cose parte subito col piede sbagliato,se si pensa che"quel turismo di pochi giorni,al massimo una settimana" che ci trova una gastronomia d'eccezione ma con prezzi fuori misura e più delle volte presentati e fatti male...un menù che un italiano non prenderebbe in considerazione. Qui colpa dei ristoratori che pensano che il turista sia una preda facile da spelare e non ha gusti....ma senza sapere che la prossima volta in quel posto non ci ritornerà più e le recensioni saranno pessime. L'italiano e il turista e ora che c'è internet risulta tutto più facile decidere chi dei due avrà la meglio! In ITALIA abbiamo la meglio cucina,musei e architettura per non parlare del paesaggio e di una cultura fuori misura...ma …

LA CORRUZIONE | quel fenomeno in crescita

Immagine
La corruzione fa comodo un po' a tutti e specialmente chi per denaro deve conquistarsi l'amicizia di qualcuno per i suoi loschi interessi ; non la sconfiggerà nessuno poiché sono,imprenditori,uomini d'affari,pezzi da novanta che se indagati tireranno con sé,"amministrazioni locali,enti,Spa,politici " e non fa comodo a nessuno alzare una polveriera che può esplodere e fare danni incalcolabili.    Nel nostro paese siamo al 60°posto su 176 paesi, in Europa facciamo meglio di Grecia e Bulgaria...che bella consolazione! E in un paese come è L'ITALIA tutte le statistiche indicano che questo fenomeno non cessa ma si rafforza,per farci considerare dagli altri come "i corrotti di vizzio".E basterebbe un po' di controlli serrati,mirati e uno stato più partecipe e di cui oggi si parla tanto ma non si fa nulla ....(ma indubbiamente la cosa si protrae da anni e da decenni che è quasi diventato normale corrompere e essere corrotti affinché ci sia sempre qualc…

USA| Quello scacco matto su tutti

Immagine
l'America,delle conquiste,degli inciampi,dei complotti,dei divieti,delle mille facce,ma sempre alla ribalta e si guarda in Lei come se si guardasse al futuro,di un'America che ha fatto"scacco matto"da un pezzo e continua a farlo,malgrado cambino le situazioni e politiche. Sia che Obama non abbia fatto tutto il necessario,e sia che Trump il nuovo presidente assediato alla casa bianca voglia fare il "passo più lungo della gamba" per quanto riguarda raddoppiare l'arsenale nucleare ed essere ancora più forte sia Lui e l'America...il quesito è: "dove si spinge l'America e con quali intenzioni?" Se per essere la prima potenza del mondo,sia di idee e di armamenti ci voleva proprio Trump non sono proprio messi bene....! Se si pensa che questa potenza si è sempre contraddistinta dalle altre anche nel passato, e con meriti e lamentele e' arrivata fino all' età di Obama..."forse il meglio presidente!" Non per questo do contro al…

CELLULARI ALLA GUIDA| Un arma da puntare agli altri

Immagine
Se la tecnologia ha fatto passi da giganti,e il nostro smartphone lo portiamo sempre con noi ..di tutto questo lo usiamo male e nella guida un arma a doppio taglio, e dopo è troppo tardi per rimediare!  Dal mio punto di vista" si stava meglio quando si stava peggio!" Insomma la tecnologia ci fa vivere ma ci fa pure commettere tanti sbagli e rimediare risulta impossibile ,del quale il cellulare alla guida=distrazione + incidenti e vittime, per essere sempre reperibili in qualsiasi momento...ne vale la pena? Una linea dura sta venendo fuori e ciò il ritiro della patente alla prima inflazione,e multe raddoppiate ..per scoraggiare i più increduli e fino ad oggi fuggitivi...ma serviranno? A mio parere ci vuole un'informazione su grande scala e gli spot necessitano di più approfondimenti per valorizzare questo tragico aspetto, ma si sa i vizzi e la comodità sono duri a morire, e si preferisce rischiare prima di accostare al ciglio della strada e rispondere o chiamare.. dopo ch…

OFF-LIMITS | sugli arsenali nucleari in Italia

Un motivo di cui d'ora in avanti non sapremo più niente e la sicurezza va ha farsi friggere. Gli USA che per decenni tutto era ispezionato e controllato da giornalisti e reporter negli arsenali nucleari di Aviano e Ghedi , ora vietano a questi di sapere e di entrare in questi arsenali.. tutto off limits , secretato, divieto di sapere e di divulgare. La notizia giunge come un tuono e per ordine del pentagono da lasciare molti dubbi... come la sicurezza e di che cosa faranno a nostra insaputa , insomma"meglio lavorare nel riservo più assoluto" e magari per gli sbagli"niente paura" tanto non lo sapranno nessuno! E se da una parte questi arsenali si rafforzano e diventano più grandi , dall' altra senza controlli e ispezioni favoriscono sempre un "chi va là" e gli intoppi possano capitare. In Italia il parlamento sta discutendo sulle nuove bombe per gli F 35 , come se fosse un problema prioritario! 

QUEL CAPRO ESPIATORIO | facile da ottenere

Immagine
Dalla giustizia a tutti Noi, quel capro espiatorio ci fa comodo averlo,per addossare colpe senza un perché e senza prove ..e di questo l'umano con la sua crudeltà può fare questo,per chiudere un caso è passare oltre. Ne leggi e ne rimorsi che più delle volte sono interpellate in modi diversi e tutti hanno un solo scopo"fare al più presto" e per gli sbagli"ricorsi" se vengano presi in considerazione.  "È stato lui indubbiamente,accusiamolo... mentre tutti indicano quell' essere con un dito" Forse"l' eccitamento e la fretta" la fretta intendo di passare oltre che molti sbagli si fanno e si sono fatti in passato,per uno scopo di mettere dietro le sbarre senza che le cose siano chiare.E poi cosa importa"un errore giudiziario" anche in giudici sbagliano non sono macchine e robot,figuriamoci chi deve mettere la sentenza.(la giuria) e di questi forse un po' di umanità l' avranno! Macche' sono imperterriti e sicuri di s…

LO SPECCHIO PARLA | quando non ti riconosci

Immagine
Che strano...non mi riconosco più! È come essersi persi di vista! Ti guardi allo specchio e la tua vita cambia....  C'e chi sta in continuazione davanti allo specchio,per una rughetta,un brufolo,un'occhiaia stanca,per un ciuffo fuori posto,e per il semplice motivo che la vanità e il piacersi da sfogo ad immaginazioni fuori del normale . Ma pure per come cambia il viso e l'aspetto nei mesi e anni,dando l'impressione di "piacervi" oppure "è tutto da rifare" e non riconoscervi sembra la cosa più sensata,una sorta di essersi persi di vista dove cominciano i guai. Il lavoro stressante,o la disoccupazione stressante,problemi in famiglia dove l'aspetto,il fisico non risulta alla perfezione e si tralascia indietro per altre cose non fa che peggiorare ulteriormente che"lo specchio"può diventare un nemico e di quel guardare vi può dare nausea all' infinito.Diventa un rifugio accogliente per altri e una prigione per altri ancora al solo scopo…

Basta con quei politici e le loro parole

Immagine
"Bando alle ciance " da buon toscano dico e magari passiamo ai fatti...di una politica chiacchierona e chiacchierata dove non si arriva mai a niente. Mentre chi scrive e chi legge vorrebbe una sicurezza per le cose che tornino alla normalità è realtà.      Parole,Parole,e solamente parole... questo è il motto e  l'insieme dove il politico si sprigiona e fa di tutto questo il suo lavoro,un lavoro ben retribuito e che necessita di una bella riflessione da tutti quanti. Perché parlano così tanto senza arrivare a un risultato? Perché noi gli dobbiamo ascoltare e magari assecondarli? Che viene voglia di dire"ora basta!" e se non lo facciamo per quei mostri problemi che ci frenano....ma abituati come siamo nella maggior parte dei casi gli tolleriamo, poverini! Se loro non danno il buon esempio da chi dobbiamo andare per averlo! Che sembra così angosciante sentirli mentre discutono, e chi la pensa che sia bianco e chi colorato e infine nero da andare avanti per un bel…

IL POVERO, QUEL CAPITOLO NON CHIUSO

Immagine
Poveri e società, dove inizia il buonsenso e dove finisce il disprezzo? Che cosa fare e come farlo per far diminuire questa piaga? È inutile festeggiare la"crescita" se   non "cresciamo" di idee e fatti e la politica deve dare i suoi buoni frutti,per non creare una guerra tra i poveri e fra generazioni.  Quasi 6 milioni di poveri in Italia e guasi il doppio della Germania,e guasi tre volte la Francia...e solo questo dovrebbe far pensare che c'è qualcosa che non torna ,non torna il fatto che le nostre tasche si sono svuotate ,ma pure la voglia di andare avanti con un lavoro precario e la famiglia da mantenere ...e di un capitolo che si vorrebbe dimenticare o mettere al rogo. Rischiamo davvero che tutto ci scivoli di mano e da non controllare più questo fenomeno, e le promesse, progetti in porto, riforme non siano più all' altezza di "far diminuire la povertà" in quanto la politica e tutti noi l'abbiamo presa sottogamba,fin troppo superflua ....…

INSUCCESSO DI METTERSI IN PROPRIO

Immagine
Se due italiani su tre hanno proprio paura di fallire nel mettersi in proprio ed aprire un'attività che dopo poco sono costretti a chiudere,gli altri tentano"il colpaccio" e se gli va bene quell'impresa o attività commerciale darà buoni frutti,una sorta di coraggio e di provarci nel tentativo di emergere e dire di "avercela fatta!". Se nel web è pieno di (idee per mettersi in proprio, come iniziare un'attività e come si fa,e perché sia redditizia,come districarsi e istruzioni per l' uso) che questo post che vado a presentare a Voi risulta inutile e superfluo se non che: "Nessuno ha la sfera di cristallo,e nessuno e' mago e sa come gli eventi si possono susseguirsi,e questo vale pure per chi vi scrive " e dare voce a un rebus non mi sembra adeguato addentrarsi.Che sia difficile aprire un'attività non lo metto in dubbio,con burocrazia compresa da non dare respiro e il badge appena essenziale che chiedere i soldi a una banca sembra la…

LE TRE FACCE DELL'INFORMAZIONE

Immagine
L'informazione cosa utile e necessaria e guai a farla a meno... ma 3 sono gli aspetti che colpiscono e dividono questa nostra Italia...dai giornali cartacei ai giornali online, e dalle notizie dei blog che  non tutti siamo uguali e leggiamo, più delle volte scriviamo solamente e in braccio un giornale va tendenza da farci sembrare un intellettuale.  Cosa sarebbe il mondo senza"informazioni", se pensiamo che 100 anni fa sapevano il minimo indispensabile dove la comunicazione era priva,la televisione e la radio erano agli inizi, per non parlare di web e di informazioni che ci sono oggi in abbondanza.Insomma vivevano e il lavoro pesante gli distoglieva da vizzi e felicità per essere degli analfabeti e non avere nulla dalla vita... Oggi abbiamo forse troppo,e corso troppo per avere tutto questo da non essere in grado di decifrare il nostro benessere e se da un lato col nostro computer e il nostro smartphone ci da una mano da quell'altra c'è la toglie e non parlo di s…

Tutto ci sta scappando di mano,una realtà

Immagine
È una realtà e  non possiamo trascurarla,questa Italia nulla funziona e non potremmo più afferrarla se continuiamo in questo passo.  Se il sud e il Vesuvio il fuoco divampa e nella maggior parte per incendi dolosi , procurato dall' essere umano..il solo che distrugge e non valorizza l' ambiente, e non vengono presi e dati alla giustizia. Dall'altro dobbiamo combattere quotidianamente con alcolizzati,drogati ,violenti di cui le nostre città ne sono piene e come non vedere le risse,le scazzottate che ora sono venuti gli extracomunitari,emigrati sono aumentate...ma di tutto questo la notte diventa un posto terribile e da chiudersi in casa con lucchetto e catenaccio se non si ha di meglio.Ma la notte può assomigliare al giorno e nulla ci distoglie nell' avere paura di correre dei seri rischi se incontriamo un'ubriaco , e se va meglio solo gli accidenti e imprecazioni prendiamo per un qualcosa che non capiamo.Fra i sindaci un po' troppo zelanti e di quel"lascia…

APPROFITTARSI DEI GIOVANI

Immagine
APPROFITTARSI dei giovani in un momento del quale il lavoro scarseggia ed incerto, non è solo ipocrisia ma egoismo che sfocia del disprezzo più totale.  Ormai i giovani e il lavoro sono tutt'uno,ma non vanno di pari passo e se il primo ne parliamo in continuazione il secondo ormai abbiamo perso la speranza...ma sarebbe tanto semplice appiccicarli come si fa con un adesivo in modo che ci ricordiamo che ci sono. Per chi ha avuto fortuna e un lavoro c'è lo ha gli inconvenienti non finiscono ma anzi aumentano: quel datore di lavoro non paga regolarmente,fa degli sconti e i mesi arretrati sono di consuetudine - Li danno delle incombenze e i lavori peggio toccano a loro - E fra una corsa all' altra non vengano mai premiati. Alcuni degli esempi più comuni e gli altri non sono da meno..per un approccio tra il datore e il giovane lavoratore non per niente facile in dei casi da dover rinunciare a quel lavoro tanto sudato. Se i giovani sono essenziali per il lavoro lo sono pure per q…

BATTER CASSA PER UN COMUNE

Immagine
"Battere casa" per un comune o ente non è la soluzione del caso, perché i soldi vanno spesi bene e senza un progetto e un 'inventiva non serviranno a niente . Quando in una città il degrado e i problemi aumentano per via di anni passati burrascosi e di sindaci senza scrupoli di cui quella città e' ormai irriconoscibile, per il sindaco insediato di recente non resta che prendersi tutte le colpe e lamentele del caso e pure addossarsi tutte le colpe degli altri colleghi che si sono susseguiti nell' arco di 10 anni e passa..."perché una città non la si rovina in un solo giorno!" Il poveretto o la poveretta che rappresenta l'intera città non li resta solo la scelta di"batter cassa" di avere dei soldi nel tentativo con questi di risolvere qualcosa,anche perché il comune è in rosso.Fino qui tutto ok! Se non fosse che anche gli altri suoi colleghi avevano"battuto cassa" e di quei soldi erano si serviti per la città ma spesi male e da non…

TUTTO QUELLO CHE NEL XXl SECOLO NON ABBIAMO FATTO,MA LO DOBBIAMO FARE

Immagine
21°secolo che ha inizio 2001 e termina 2100 incluso che non si è fatto è che si dovrebbe fare,analisi e approfondimenti di un qualcosa di urgente che urge tutti noi cittadini.   Ancora abbiamo tempo e fino al 2100 ne abbiamo di strada da fare, ma non dobbiamo sprecarla come in questi 17 anni nel tentativo di dare una risposta che non è venuta, e tra i politici e chi è intrallazzato ci siano più dubbi e incertezze di quante ne siano i risultati... Insomma tanti buoni propositi ma i risultati nessuno. È una sfida di cui non ne possiamo farne a meno e trovarsi indifesi e scoraggiati a questa data è morte certa,di cui tutti noi non dovremo che succeda tutto questo è far sì che proceda tutto come stabilito.. Il 21°secolo non deve essere per noi un futuro da venire ,ma un presente da aggrapparsi e del quale migliorare tutto quello che fino ad oggi non è stato fatto...una sfida,un'intoppo,un sacrilegio,una metafora,un'illusione! Ma mettetela come volete ma per migliorare e di molto s…

QUELLA CASA NON TROPPO SICURA

Immagine
Nelle mura domestiche si svolge quotidianamente cose che apprendiamo dai giornali e notiziari televisivi e se da una parte ci fanno paura,inevitabile interrogarci e domandarci se quella nostra casa può essere davvero sicura!                      E' un sabato mattina dove non lavori e quel relax e sdraiarsi sulla poltrona è tutto quello che desideri, davanti e di dietro ti senti protetto e a portata di mano lo smartphone,il telecomando della televisione e una tazza di tè nei mesi freddi. Nulla fa intravvede che alla porta accanto,la tua vicina o vicino si consumi un mostruoso e afferrato delirio con conseguenze che non riesci a capire. Si proprio così, il tuo inquilino,conoscente della porta accanto o della villa adiacente alla tua si è consumato un'omicidio con una crudeltà così raccapricciante da non spiegartelo e vi conoscevate da anni. E se i carabinieri intervenuti subito ti domandassero se era una persona aggressiva e volenta tu non esiterai a dire di no,lasciandoti con p…

4 anni fa,esattamente 12 luglio 2013

Immagine
https://reporter62.wordpress.com/2013/07/12/fai-sentire-la-tua-voce-litalia-migliore/  Le lancette erano su quella data, su un post in particolare dove come di consueto comunicavano con tutti voi e di come avere un'Italia migliore dal mio punto di vista. Non è poi così tanto cambiato da quando quel lontano 2013 che pubblicai e del mio contenuto che va ancora al caso attuale ... solamente per esprimere un rammarico e un po' di dolore che quel post ebbe un glorioso successo allora (2000 visualizzazioni in tre giorni) oggi non farebbe neppure (200) leviamo uno zero di troppo, un po' di Giovanni in meno, e la voglia di leggere ancora meno. Erano altri tempi,e su facebook, twitter, e altri social non facevi in tempo a mettere il post nel web che subito arrivavano gli avvoltoi che visitavano la pagina e lasciavano commenti. Ma forse il Web di ieri non e' più come oggi, e assomiglia alla società, al modo di cui viviamo, al nostro valore che diamo a quello che vediamo e leggia…

OVER 40 LA SCONFITTA

Immagine
È l'età del quale non si emerge come si dovrebbe,colpa del sistema,colpa di un'età che viene messa a tacere con tutte le conseguenze del caso.  Quell'età compresa tra i 35/40 anni che tra il lavoro precario,incerto e una generazione che non riesce a farsi avanti con le proprie idee e studi , guarda caso molti ricercatori sono andati all' estero, molti anno abbandonato la ricerca per altri lavori che promettevano meglio. Ma tutti sono convinti che in questo ingranaggio che è l'Italia non funzioni un granché dove risulta un po' per tutti una sconfitta da avere quel sapore amaro in bocca che mettersi a capo chino illustra la situazione. Come destreggiarsi e convincerci che tutto presto cambierà, se da anni e da decenni ci doveva essere un cambiamento ma non si è visto e neppure si vedrà.... che delusione che questo argomento non lo si prospetti e si analizzi come un caso prioritario dove passa su tutto e su tutti. E se da un lato i meglio cervelli se ne vanno,dall…

NON POSSIAMO FARNE A MENO

Immagine
Tutto quello che viene scolpito nella nostra vita,essenziale da non fare a meno.   Lo smartphone e i suoi contenuti sono ottimi per comunicare , dialogare,fotografare e guai a uscirne di casa senza.... meglio uscire senza chiavi di casa! Ma in questo mezzo di comunicazione ci sono frasi e messaggi che usiamo anche fra di noi, (fra un discorso all' altro usiamo sempre questo: Si grazie! - Non c'è di che! - Sei troppo gentile! - Ma non importava tutto questo! - Buon lavoro! - Allora ci sentiamo al tuo rientro! - Un bacione! - Fammi sapere! .....e tanto altro ancora che vien troppo spontaneo nell' usare e appena ci si accorge di averlo detto un'infinità di volte prima di interrompere la comunicazione col nostro interlocutore) È una forma di abbreviazione,di accorciare un qualcosa di lungo e per una forma ormai di vizzio che usiamo un po' tutti e carina a volte. La comunicazione e gli scorci che ne derivano danno l'impressione di toccarci l' uno con l' altr…

Quel contagio che non ci fa vivere come dovremo

Immagine
Quel contagio che  all'apparenza sembra tutto normale ma non lo è affatto e non ci si libera facilmente....Ma è l'egoismo e tanto altro ancora per un quadro più esauriente della nostra società.   Se da una parte è bene pensare per se stessi e di quello che si è costruito,dall'altra risulta un male per tutti gli altri che non possano usufruire dei tuoi servizi e pure delle tue idee. "Ognuno pensi per sè dando un calcio al prossimo" e se viviamo con questo preambolo,questo ideale nulla ci distorgera' a calpestare tutto quello che troviamo sul nostro cammino, basta non calpestare il nostro"io" "il nostro essere interiore che ci piace molto" perché tutti i giorni ci guardiamo allo specchio e quel nostro volto ci appare un dono caduto dal cielo. Si potrebbe pure dire che siamo fatti così e come scambiarci l'abito se quell' abito fa al corpo nostro,modellato così aderente alla nostra pelle che toglierselo è impossibile. Allora guardiamo …

LASCI QUEL TAVOLO E QUEL PUNTO INTERROGATIVO RESTA

Immagine
Meglio un uovo oggi che una gallina domani? Per intenderci: meglio avere qualcosa di piccolo oggi ma sicuro che aspettare nel futuro qualcosa di grande ma incerto... È la domanda che ci poniamo un po' tutti e chi più e chi meno le risposte sono allusive , puntini puntini e un "?". è d'obbligo che rimanga. Ma se pensassimo che la politica lo usa per i suoi scopi e interessi allora qualcosa cambierebbe,ma come sempre non vediamo più in là di un paio di metri e questo ci fa fare stop a tutto e su tutti... classico di chi non vuole rischiare e non avere un palcoscenico tutto suo. Ma non finisce qui e se in molti fanno la fame ci sono altri che mangiano in abbondanza e gli sprechi sono all' ordine del giorno,e una loro presenza,mettersi in gioco e esprimere una loro decisione può nuocerli e preferisco stare zitti affinché si abbuffino fino ad esplodere. Il nostro silenzio è come una condanna a vita è l'accontentino ci fa si felici ma ci fa pure ingranare la marcia…

QUEL CORPO FIN TROPPO VIOLATO

Immagine
Nudi,abbigliamenti sexy,foto scandalose di un mondo che apparire risulta vitale senza vergogna e ritegno. Andiamo su un blog femminile e che cosa troviamo, foto della blogger che è mezza svestita, incitamenti al sesso e tanto altro, "belle foto e che inizio per cominciare la giornata,e magari anche approfondire la lettura,dopo che non siamo dei grandi lettori" Ma è uno dei tanti,gli altri esempi si trovano sulle nostre strade e nel nostro cammino, e imbattersi in una fanciulla con i glutei di fuori, maglietta mezza strappata che fuoriescono quei seni che fanno impazzire noi uomini.Fra cartelloni pubblicitari sempre di donne, ai siti pornografici che vanno a pieno regime; insomma la Donna è sempre protagonista sia nel bene che nel male, più nel male che nel bene. Uno strumento per portare consensi,voti, e attirare sempre nuovi lettori sia in un blog,in un giornale,in pubblicità.....e statene certi che sulle donne non si sbaglia mai,diventa un affare: fa un po' ribrezzo e …

In viaggio verso la tua felicità

Immagine
Quel percorso che potrai trovare la felicità, e sarai tu a stabilirlo e in quale momento lo riterrai giusto.              Quanto sei felice, la tua vita è appagata , hai tutto quello che ti serve? Oppure nell' interrogarti e alla scoperta di te stesso ti mancano dei tasselli e non sai dove trovarli! Questo è rivolto sia a donne che a uomini che sono insicuri e proprio questa insicurezza dove solgono dei problemi,sia lievi e sia pesanti sei sempre alla ricerca di un qualcosa che ti faccia sorridere. La felicità è quell' insieme di emozioni e sentimenti che porti dentro al tuo cuore,nel profondo del tuo cuore ed è semplicemente bello sapere di avercelo.Ma la vita è lo stress quotidiano ti dimentichi di averlo e subentra l' angoscia,la noia e la nostalgia fino a non curarti più il tuo aspetto,per vedere tutto nero e sfocato... vorresti cambiare zona,lavoro,amici,per immaginarti una vita migliore ma i figli e tutto il resto ti legano e non sai più a chi dare retta e pensare. B…

Dall'acquedotto al rubinetto di casa tua

Immagine
Lo spreco d'acqua,una risorsa essenziale,i conflitti che si generano.  Ogni volta che usi il rubinetto cerca di sprecare poca acqua, il minimo indispensabile per i tuoi bisogni quotidiani. L'acqua un bisogno essenziale e senza si ha dei problemi enormi, pertanto ogni volta che apri il rubinetto devi sapere che: dall' acquedotto al tuo rubinetto c'è chilometri di tubazioni che sono sempre controllate ispezionate e addirittura filtrate perché ti arrivi un acqua limpida e depurata e questo ha un costo notevole. L'acqua un conflitto che si genererà in futuro sia dalla sua scarsità e sia dalle spese di gestione che molte aziende si fanno carico, come del petrolio che nazioni si sono fatti guerra per aggiudicarsi questo prodotto, lo sarà per l'acqua e non sarà per niente piacevole. Allora la mia raccomandazione è di sprecarla il meno possibile, e le condizioni atmosferiche e il clima non aiuta questo tragico riduttore che fa mancare l'acqua. Riceviamo acqua pulit…