Un futuro migliore o peggiore per chi nasce nei prossimi mesi

Ho scelto questa foto:robot , futuro,adolescenti, appropriata per il caso di cui vado a presentare.  È la sfida che nei prossimi 40 anni e non oltre dobbiamo tenere presente e preparare fin da adesso chi deve ancora nascere... perché il mondo sta cambiando così vertiginosamente che i più non se ne accorgono neppure, eppure se la tecnologia e l'avanzamento di programmi per i robot e le menti superiori niente viene trapelato, si studia questo fenomeno da ormai diversi anni, nel tentativo di escludere l'umano in dei veri mostri di robotica e pezzi di ricambi.Lo scopo è di avere una mente non condizionata, e di manipolarla a piacimento e inoltre ormai per gli scopi militari e di guerra nessuno si fa del male e anzi la battaglia diventa sempre più agguerrita e con meno costi di chi la fa.Quaranta anni che  nel mondo si vivrà un'altra situazione, e mentre la corsa dello spazio sembra dare buoni frutti , anche perché ormai siamo in troppi e questo nostro tempo lo abbiamo sprecato in diavolerie come: l'inquinamento,guerre senza senso,disastri ambientali,ecc ecc che anche se volessimo restare in terra dovremmo fare sempre i conti con queste forse distruttive che in gran parte è colpa nostra è saranno sempre più irruenti e faranno ancora più vittime.Gia' lo vedo il perfetto adolescente che crede di essere un robot, davanti al suo computer e allo schermo gigante che gli da notizie del mondo, e accanto a lui un vero robot ,una mascotte dove parlare e conversare e dare ordini.La tecnologia e il futuro non hanno limiti e dovremo abituarci a questo, un male o un bene non lo sapremo finché non siamo lì e vedremo coi nostri occhi per chi ci arriva! So solamente una cosa se tutto questo accadrà,e sono convinto di sì fortemente se no non scriverei tutto questo,la nostra mentalità,i pensieri,emozioni avranno un contraccolpo e non saremo più come prima... vedremo un'altra prospettiva che ci piaccia oppure no ma almeno ricominceremo da capo, e il passato lo lasceremo indietro. Una mia paura è che questa troppa tecnologia e a portata di tutti possa fare dei danni ancora maggiori, le menti umane sono difficili a condizionarle se per alcuni casi lo è, ma un robot diventa ancora più semplice e può diventare un vero mostro in mano a un ragazzo in preda all'euforia, al delinquente, all'isterico .I dubbi rimangono mentre le regole e i comportamenti si andranno a fare per assicurarsi che non ci siano colpi di testa.Avanti col progresso,col cambiamento e con una nuova prospettiva e i giovani ne saranno contenti, ma con moderazione e il troppo può solo nuocere alla salute.

Post popolari in questo blog

APPROFITTARSI DEI GIOVANI

LE TRE FACCE DELL'INFORMAZIONE

NON POSSIAMO FARNE A MENO

BATTER CASSA PER UN COMUNE

IL POVERO, QUEL CAPITOLO NON CHIUSO