USA| Quello scacco matto su tutti

l'America,delle conquiste,degli inciampi,dei complotti,dei divieti,delle mille facce,ma sempre alla ribalta e si guarda in Lei come se si guardasse al futuro,di un'America che ha fatto"scacco matto"da un pezzo e continua a farlo,malgrado cambino le situazioni e politiche. Sia che Obama non abbia fatto tutto il necessario,e sia che Trump il nuovo presidente assediato alla casa bianca voglia fare il "passo più lungo della gamba" per quanto riguarda raddoppiare l'arsenale nucleare ed essere ancora più forte sia Lui e l'America...il quesito è: "dove si spinge l'America e con quali intenzioni?" Se per essere la prima potenza del mondo,sia di idee e di armamenti ci voleva proprio Trump non sono proprio messi bene....! Se si pensa che questa potenza si è sempre contraddistinta dalle altre anche nel passato, e con meriti e lamentele e' arrivata fino all' età di Obama..."forse il meglio presidente!" Non per questo do contro al presente assediato ..(anche perché di promesse le ha date parecchie in pasto all' americani e ancora abbiamo da vedere) ma subito vuole"un'America forte sia militarmente" da non sapere come da questo migliori la situazione e degli scopi connessi. Ma ripensandoci su..."l'America non si accontenta di comandare ma di possedere" e come Trump un uomo d'affari e di (comprare invece di vendere) vorrebbe questo obbiettivo fosse un suo progetto e magari realtà. Non trovo forse spiegazioni più adeguate se questo succedesse anche in forme più spicciole ma che da l'idea di "un'America sempre più forte e ci da scacco matto pure sull'Italia,non menzionando altre nazioni". l'America che conoscevamo non esiste più..il mondo cambia e gli uomini al comando anche, in bene o in male,saranno le situazioni e avvenimenti del caso senza conclusioni azzardate e fuori luogo; ma una cosa e' certa: questa nazione inizia un nuovo capitolo e non si accontenta più del passato (ma da questo non aspettiamoci grandi cose,grandi traguardi, perché per una nazione essere vincitrice su tutto e su tutti li riserva una solitudine e nell' essere sola che gli sbagli si commettano,non per parlare di disprezzo e di odio che verrà caratterizzata) Insomma questa America come può andare nel baratro,e come stare sulla strada,l'importante come in tutte le cose NON ESAGERARE!

Post popolari in questo blog

LA PRINCIPESSA DEL POPOLO

NON DORMIRE SUGLI ALLORI | questo mondo illeggibile

QUEL PORCO IN CASA| Violenze sui minori

A 14 ANNI | il fatto di trovare un appoggio

ANCORA SUI GIOVANI | la speranza di non perderli